Perché aprire una holding di famiglia?

Gennaio 15, 2020 | in
aprire holding famiglia

Tutti pensano che i motivi che spingono all’apertura di una holding di famiglia sono essenzialmente due:

 

– pagare meno tasse;

 

– tutelare il patrimonio dagli attacchi del Fisco o da banche e creditori.

 

Ma non tutti sanno che non sono gli unici. 

 

Holding di famiglia: sai cosa stiamo parlando?

 

La holding di famiglia è:

– una società controllata da componenti di una stessa famiglia costituita generalmente come società a responsabilità limitata o come società semplice (dipende sempre dalle tue esigenze) con lo scopo di:

 

– tutelare il patrimonio della famiglia in maniera fiscalmente inattaccabile; 

 

– a  livello fiscale, invece, in base al tipo di società scelta per la costituzione della holding permette di godere di un trattamento fiscale agevolato, approfondisci qui Holding-Trading.

 

Si tratta della forma giuridica più amata dai ricchi. In realtà, però, può essere usata anche dalle piccole imprese e dai professionisti ma non tutti conoscono i vantaggi delle Holding.

 

La holding di famiglia è uno degli strumenti più funzionali per la gestione e trasmissione dei patrimoni posseduti da una famiglia nell’ottica:

– sia di un passaggio generazionale

– che di organizzazione del patrimonio societario.

 

Per questo motivo a volte sembra che venga utilizzata come cassaforte” del patrimonio familiare.

Un utile strumento per il passaggio generazionale 

 

Nell’ottica di una passaggio generazionale, infatti, la holding di famiglia è lo strumento più utilizzato: è l’unico che riesce a gestire i conflitti tra soci o familiari in quanto eventuali contrasti saranno gestiti in maniera unitaria.

 

Nella holding di famiglia il controllo è tutto concentrato nella mani del suo fondatore il quale trasferisce nella holding le partecipazioni che detiene nelle società operative e anche quelle degli eredi i quali acquisiscono la propria quota  del capitale della holding. 

 

La detenzione di queste partecipazioni consente di poter controllare in maniera unitaria una o più società appartenenti allo stesso nucleo familiare.

 

La holding di famiglia permette di assegnare al patrimonio familiare un determinato ruolo per evitare contrasti tra i membri della famiglia e separando gli interessi di:

 

coloro che vogliono partecipare attivamente all’attività imprenditoriale

da quelli che non vogliono partecipare attivamente ma  guardano ai soli dividendi che gli spettano di diritto.

 

Il passaggio generazionale – se pianificato per tempo – permette all’impresa di non subire conseguenze negative (come nel 90% dei casi in Italia), di rispondere alla esigenze di tutti i familiari e dal punto di vista fiscale di non dover di incorrere in elevati costi di successione.

 

Attenzione, ciò che non devi mai dimenticare che l’obiettivo principale è quello di tutelare ciò che il fondatore ha creato nel tempo. Proprio per questo deve essere pianificato per tempo e la scelta della forma giuridica è un passaggio fondamentale quando si apre una holding.

 

Costituzione holding: quale tipo di società utilizzare?

La holding può essere aperte utilizzando qualsiasi forma societaria. La scelta della forma giuridica ricade quasi sempre nella srl (Società a responsabilità limitata) che offre maggior tutela e garanzie.

La srl – indubbiamente comporta maggiori adempimenti rispetto a qualsiasi altra forma giuridica presente nel nostro ordinamento. A fronte di ciò, quanti vantaggi ha? Ad esempio, la responsabilità dei soci è limitata al patrimonio apportato ed il ruolo di amministratori viene affidato a soggetti che possono anche non essere soci. 

 

Ma non è l’unica forma giuridica che puoi utilizzare per aprire una holding, ci sono esigenze aziendali che prediligono per una forma giuridica piuttosto che un’altra
(magari anche meno costosa). Non sta a te decidere quale forma giuridica utilizzare, tu ti devi solo limitare di esporre le tue esigenze e poi sarà compito di un esperto del settore stabilire quale sia la forma che meglio risponda alle tue esigenze.

Clicca qui e richiedi adesso la tua CONSULENZA GRATUITA.

 


Richiedi subito la tua prima consulenza gratuita.

Inizia subito